Connettiti sui Social

Vincotto come usarlo sul formaggio e non solo

Vincotto come usarlo

Ricette con il Vino

Vincotto come usarlo sul formaggio e non solo

Vincotto come usarlo? Prima di tutto cominciamo col dire che il vincotto (da non confondere con il vino cotto tipico di Marche e Abruzzo) è un prodotto della tradizione pugliese. Il nome farebbe pensare che si tratti di vino riscaldato, ma in realtà si ottiene dal mosto d’uva cotto. Le uve utilizzate sono solitamente Nero di Troia, Montepulciano, Primitivo e Negramaro.

Il vincotto si presenta come una sorta di sciroppo denso di colore bruno, profumato con sentori di caramello e dal gusto dolciastro. Esiste anche il vincotto di fichi, un’altra specialità pugliese, che però non si ottiene dal mosto d’uva cotto, ma dai fichi maturi o secchi, che vengono cotti e da cui si ricava una preparazione densa e sciropposa, molto zuccherina.

Il vincotto ha origini molto antiche e già i Romani lo producevano, in due tipologie diverse secondo il grado di concentrazione: il sapa più concentrato e il defrutto (si riduceva di un terzo). Si utilizzava come bibita energetica. Nella tradizione pugliese, invece, il vincotto viene utilizzato per condire le cartellate, come ingrediente dei taralli neri foggiani e finanche sulla pizza bianca o le pettole fritte.

In realtà anche in altre regioni d’Italia esistono prodotti simili al vincotto pugliese come la saba (o sapa) in Romagna, Marche e Sardegna. Il vincotto veneto è una specie di confettura ottenuta facendo cuocere il mosto d’uva con le mele, le patate e la zucca a pezzettini.

Vincotto come usarlo sul formaggio

Il vincotto viene utilizzato soprattutto per preparare i dolci natalizi come i mostaccioli e le famose cartellate, ma si può abbinare anche a piatti salati a base di carne e come condimento sui formaggi, soprattutto stagionati come il caciocavallo, il pecorino, ecc.

Vincotto come usarlo sull’insalata

Il vincotto è ottimo anche per arricchire l’insalata e per condire le verdure. Da provare assolutamente sulla frutta!

Tiziana Foglio

Sono una Copywriter e Web Content Editor innamorata da sempre delle parole… appassionata del nettare deli Dèi, non dico mai di no a una bella storia e a un buon calice di vino!

Clicca per Commentare

You must be logged in to post a comment Accedi

Lascia un Commento

Altri Articoli in Ricette con il Vino

Pubblicita'

I Migliori Articoli

Pubblicita'
Vai Su

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi