Connettiti sui Social
  • Ciambella al vino Moscato Ciambella al vino Moscato

    Ciambella al vino Moscato, un dolce soffice

    Scritto da 3 agosto 2017

    La ciambella al vino Moscato è un dessert molto soffice e piacevolmente aromatico. Una fetta di questo dolce regala istanti di pura felicità! Assolutamente da provare, anche da proporre agli amici alla fine di una serata. Ciambella al vino Moscato: Ingredienti 200 g di farina 80 g di fecola di patate 3 uova 50 g di burro 100 g di zucchero di canna 90 ml di vino Moscato ½ busta di lievito per dolci Granella di zucchero Ciambella al vino Moscato: Preparazione Montate bene le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete il burro precedentemente fuso. Unite le farine, il lievito e il Moscato. Imburrate bene una teglia per ciambella da 28-30 cm, poi infarinate, versate il composto, cospargere di granella di zucchero e infornare a 180°C (modalità forno statico) per 30- 35 minuti. Se siete a caccia di altre ricette con il vino, prova la torta al vino rosso o la mousse al cioccolato e Malvasia passito. .....

  • Budino al Passito Budino al Passito

    Budino al Passito, una ricetta fresca e profumata

    Scritto da 26 luglio 2017

    Il budino al Passito è un dessert fresco e soprattutto light, il che non guasta assolutamente quando si tratta di dolci. È ideale per chiudere in bellezza un pranzo o una cena, anche perché non appesantisce troppo lo stomaco. Dunque, bando alle ciance, tutti ai fornelli da combattimento! Budino al Passito: Ingredienti 400 g di latte +10 cucchiai 270 g di zucchero 20 Pavesini 10 fogli di gelatina 400 g di Passito Budino al Passito: Preparazione Fate ammollare la colla di pesce in acqua tiepida e quando si sarà ammorbidita, scioglietela in 10 cucchiai di latte. Nel frattempo frullate il latte, con il vino, lo zucchero e i Pavesini. Aggiungete la colla di pesce e frullate ancora per qualche altro minuto. Versate il composto negli stampi da budino (in uno solo capiente) e fate raffreddare in frigo per almeno 6 ore. Per servire, capovolgete i budini sul piatto e decorate come più vi piace. Potete usare del caramello o dei frutti di bosco, legano molto bene con il Passito! Ps. Per questa ricetta vi consigliamo di provare il Malvasia Passito delle cantine Cataldo Calabretta! .....

  • ghiaccioli al vino ghiaccioli al vino

    Ghiaccioli al vino, l’idea fresca per l’estate

    Scritto da 12 luglio 2017

    I ghiaccioli d’estate sono un vero toccasana, se poi sono alcolici possono diventare una soluzione sfiziosa e gustosa per allietare le sere con gli amici! Ecco, la ricetta per preparare i ghiaccioli al vino! ghiaccioli al vino, Ingredienti 2 parti di acqua 1 parte di vino (es. Spumante) 40 g di zucchero ghiaccioli al vino, Preparazione In un pentolino versate lo zucchero e aggiungete 40 ml di acqua. scaldate fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Spegnete e lasciate raffreddare. Aggiungete 1 parte di spumante (in questo modo il ghiacciolo si solidificherà). Dividete il liquido in 6 stampi per ghiaccioli e lasciate in freezer almeno 4-6 ore. Un suggerimento, per sfilare facilmente i ghiaccioli dagli stampini, passateli qualche secondo sotto l’acqua calda! Naturalmente potete usare anche un vino rosso. .....

  • Gnocchetti ai frutti di mare e zafferano Gnocchetti ai frutti di mare e zafferano

    Gnocchetti ai frutti di mare e zafferano con vino bianco

    Scritto da 5 luglio 2017

    Gli gnocchetti ai frutti di mare e zafferano sono un primo piatto raffinato e gustoso. Ecco, la ricetta. Gnocchetti ai frutti di mare e zafferano: Ingredienti per 4 persone 300 g di frutti di mare già puliti 1 kg di gnocchetti 1 tazzina di vino bianco 1 spicchio di aglio 1 bustina di zafferano 200 ml di acqua dei frutti di mare 1 cucchiaio di farina Olio q.b. Sale q.b. Gnocchetti ai frutti di mare e zafferano: Procedimento Fate soffriggere i frutti di mare in una padella con uno spicchio d’aglio e lasciate insaporire. Versate in un bicchiere l’acqua dei frutti di mare e aggiungete lo zafferano e la farina e mescolate. Eliminate l’aglio e aggiungete il composto nella padella con i frutti di mare. Fate cuocere gli gnocchetti in acqua salata e quando salgono a galla, sollevateli e aggiungeteli nella padella con il condimento. Servite gli gnocchetti e buon appetito! Se siete curiosi di come abbinare il vino bianco al pesce, trovate una piccola guida qui! .....

  • torta soffice al vino bianco torta soffice al vino bianco

    Ricetta della torta soffice al vino bianco

    Scritto da 28 giugno 2017

    La torta soffice al vino bianco è un dessert ideale per accompagnare la colazione, ma anche un caffè o un tè con le amiche. È molto semplice da realizzare e non è particolarmente calorica, il che non guasta di certo. Dunque, allacciate il grembiule, tutti ai fornelli di combattimento! Torta soffice al vino bianco: Ingredienti 180 g di farina 00 3 uova 100 g di zucchero di canna 100 g di burro 120 ml di vino bianco passito ½ bustina di lievito in polvere 1 bustina di vanillina Scorza di limone o di arancia Torta soffice al vino bianco: Preparazione Per realizzare la torta soffice al vino bianco iniziate con il preriscaldare il forno a 180°C. Nel frattempo, lavorate i tuorli con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il burro fuso e poi il vino, quindi la farina con il lievito e la scorza di un limone o di un’arancia grattugiata. Infine unite gli albumi precedentemente montati a neve ferma (per controllare inclinate la ciotola, il composto non deve muoversi) e amalgamate bene, con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto. Imburrate uno stampo di 20 cm di diametro e spolverizzate con la farina. Versatevi il composto e infornate a 180°C per 30 minuti circa (fate sempre la prova dello stecchino). Fate raffreddare e adagiate la torta in un piatto da portata, spolverizzate con zucchero a velo e servite. .....

  • Risotto allo spumante Risotto allo spumante

    Ricette con il vino: risotto allo spumante con la provola

    Scritto da 19 maggio 2017

      Risotto allo spumante e provola Il risotto allo spumante e provola è un gustoso primo piatto, semplice da preparare, ma assolutamente d’effetto! 280 gr riso Carnaroli 4 bicchieri di spumante (o Champagne) 2 fette provola 1 cipolla bianca (o 1 porro) burro (q.b.) sale (q.b.) brodo vegetale (q.b.) Per preparare il risotto allo spumante, iniziate a far rosolare la cipolla nel burro. Quando sarà diventata trasparente, aggiungete il riso e fatelo tostare per 1 minuto. Aggiungete 2 bicchieri di spumante e fatelo sfumare. A questo punto, aggiungete un paio di mestoli di brodo alla volta. Girate e aspettate che vengano assorbiti e continuate in questo modo fino a quando non saranno trascordi i minuti di cottura del riso (indicati sulla confezione). A fine cottura, unite gli ultimi 2 bicchieri di spumante e aspettate che venga assorbito. Aggiustate di sale se necessario, aggiungete una noce di burro e mescolate. In ultimo, aggiungete la provola tagliata a cubetti piccoli. Spegnete il fuoco, girate ancora per far sciogliere la provola e impiattate il vostro risotto allo spumante! .....

Altri Articoli
Vai Su

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi