Connettiti sui Social

Degustiamo il Sagrantino di Montefalco DOCG Briziarelli

Sagrantino di Montefalco

A Tavola con il Sommelier

Degustiamo il Sagrantino di Montefalco DOCG Briziarelli

Il Sagrantino di Montefalco è uno dei grandi vini rossi dell’Umbria e quello realizzato dalla cantina Briziarelli ben rappresenta le migliori caratteristiche di questo prodotto, contraddistinto dalla Denominazione d’origine controllata e garantita. Un vino solido, profondo, che sa regalare ad ogni sorso nuove sensazioni organolettiche.

La produzione del Sagrantino Montefalco Docg è consentita esclusivamente all’interno di una ristretta area della provincia di Perugia, per la precisione nei Comuni di Montefalco, Gualdo Cattaneo, Bevagna, Castel Ritaldi e Giano nell’Umbria, attraverso le regole di uno specifico disciplinare. Il vitigno utilizzato è il Sagrantino in purezza, coltivato a Bevagna in vigneti allevati a cordone speronato, ben ventilati e contraddistinti da terreni argillosi.

Durante la vendemmia le uve vengono raccolte manualmente e deposte in cassette; in cantina i grappoli vengono selezionati e diraspati, quindi sono messi in contenitori d’acciaio inox per lo svolgimento della fermentazione alcolica, a temperatura controllata, per la durata di circa 22-25 giorni. Al termine della macerazione, vengono rimosse le bucce e si avvia la fermentazione malolattica, sempre in recipienti d’acciaio. In seguito il vino viene messo ad affinare in barriques per 12 mesi, quindi per un ulteriore anno nelle vasche d’acciaio, a temperatura controllata. Una volta imbottigliato, il Montefalco Sagrantino Briziarelli affina ancora dai 6 ai 12 mesi in bottiglia ed è commercializzato in 6.700 esemplari all’anno. Il disciplinare che regolamenta la Docg del Sagrantino di Montefalco prevede che il vino debba effettuare un periodo di affinamento obbligatorio di 30 mesi.

Ora è giunto proprio il tempo di prendere il bicchiere ed assaggiare questo prodotto, che si presenta subito contraddistinto da un bel colore profondo, rosso rubino intenso, con sfumature violacee o tendenti al granato, a seconda del periodo d’invecchiamento della bottiglia. Dotato di una buona densità, al naso si presenta vivace e sontuoso, con note fruttate di mora selvatica e prugna, ed aromi speziati, tostati, nonché animali (cuoio). Specie se la bottiglia è giovane, è possibile percepirne l’alcolicità (14,5% vol) e la fragranza del legno nel quale è maturato il vino. Portando il vino alla bocca se ne percepisce la rotondità, la buona struttura e l’intensità, con tannini decisi ma bilanciati dalla massa glicerica presente; il finale è discretamente lungo e persistente, con un retrogusto di frutti rossi e frutta sotto spirito.

Per gustare al meglio questo Sagrantino di Montefalco si consiglia di stappare la bottiglia almeno un’ora prima di essere consumato e servire in calici ampi ad una temperatura di servizio di 16°C. L’abbinamento ottimale è quello con arrosti, selvaggina, carni rosse, è perfetto con lo stracotto al Sagrantino, ma anche salumi e formaggi ben stagionati nel corso di un ricco aperitivo. Questo vino si presta ad un buon invecchiamento in cantina, per essere consumato diversi anni dopo dalla messa in vendita. Godetevi il vostro calice e… alla salute!

Nasco appassionato di musica, in seguito divento anche giornalista e sommelier, attratto dall’enogastronomia e dal vino, alla scoperta delle tante sorprese che si nascondono dentro ogni bicchiere

Clicca per Commentare

You must be logged in to post a comment Accedi

Lascia un Commento

Altri Articoli in A Tavola con il Sommelier

Pubblicita'

I Migliori Articoli

Pubblicita'
Vai Su

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi