Connettiti sui Social

Brasato al vino rosso in pentola a pressione, un piatto classico

Brasato al vino rosso in pentola a pressione

Ricette con il Vino

Brasato al vino rosso in pentola a pressione, un piatto classico

Il brasato al vino rosso in pentola a pressione è un gustoso secondo piatto a base di carne di manzo, arricchito dal gusto del Barolo.

Per questa ricetta, tipica del Piemonte, potete usare anche un altro tipo di vino, come il Sangiovese o il Montepulciano. La cottura tradizionale del brasato richiede molte ore, anche 6, senza considerare la marinatura. Per dimezzare i tempi la pentola a pressione è l’ideale. Segui la nostra ricetta e farai un figurone!

Brasato al vino rosso in pentola a pressione: ingredienti

(dosi per 4 persone)

  • 800 g di manzo in unico pezzo
  • 1 bottiglia di Barolo o Montepulciano
  • 2 mazzetti di salvia e rosmarino
  • 2 bacche di ginepro
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 foglie di alloro
  • 1 gambo di sedano
  • 2 cipolle bianche non troppo grandi
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 carote
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Brasato al vino rosso in pentola a pressione: preparazione

  1. Tampona il pezzo di carne con della carta da cucina per eliminare il sangue in eccesso. Aggiungi il sale e il pepe.
  2. Metti la carne in una pentola abbastanza capiente.
  3. Pela l’aglio, le cipolle e le carote, lavali insieme al sedano e falli a tocchetti. Metti il tutto nella pentola con la carne e aggiungi il Barolo. Copri la pentola e lascia marinare la sera prima in un luogo fresco o in frigo.
  4. Togli la carne dalla pentola e asciugala di nuovo, sempre con della carta da cucina (lasciando da parte la marinatura).
  5. Metti l’olio nella pentola a pressione e fallo intiepidire. Aggiungi la carne e falla rosolare per 5 minuti, per lato, finché non sarà dorata.
  6. Aggiungi la marinatura e chiudi la pentola. Quando senti il primo sbuffo di vapore, abbassa la fiamma. Lascia cuocere per 40 minuti.
  7. Dopo aver fatto sfiatare il vapore, apri la pentola e prendi il pezzo di carne. Rimuovi i mazzetti di salvia e rosmarino e frulla il vino che è avanzato con le verdure cotte.
  8. Aggiusta di sale e rimetti sul fuoco per far addensare. Servi la carne a fette usando questa gustosa salsina.

Ps. se servite questo brasato con lo stesso vino con cui è cotto, le papille gustative faranno la ola come allo stadio!

Tiziana Foglio

Sono una Copywriter e Web Content Editor innamorata da sempre delle parole… appassionata del nettare deli Dèi, non dico mai di no a una bella storia e a un buon calice di vino!

Clicca per Commentare

You must be logged in to post a comment Accedi

Lascia un Commento

Altri Articoli in Ricette con il Vino

Pubblicita'

I Migliori Articoli

Pubblicita'
Vai Su

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi