Connettiti sui Social

3 vini da regalare per il pranzo di Natale

vini da regalare per il pranzo di natale

Abbinamento Cibo/Vino

3 vini da regalare per il pranzo di Natale

Ci siamo, non vedevo l’ora che arrivasse questo momento: siamo ufficialmente nel pre Natale e adesso vi beccate questo mio post sui 3 vini da regalare per il pranzo di Natale.

Argomento che divide ancora di più le masse in quelli che basta che si brindi e non scherziamo, il vino per il pranzo di Natale è una cose seria, siamo enocultori noi. In realtà la questione non è poi così complicata e richiede solo qualche piccola riflessione.

Ciò che accomuna più o meno tutti è la definizione del budget, ecco, non occorre spendere centinaia di euro per acquistare una buona bottiglia, anche stando sui 20-25 euro faremo una figura degna della renna meglio agghindata. I gusti, poi; cosa piacerà ai commensali e cosa si mangerà? Se in altre occasioni dell’anno è molto difficile azzeccare menù e abbinamenti, a Natale andiamo più sul sicuro perché bene o male, dalle Alpi alla Piramidi e dal Manzanarre al Reno il menù è grosso modo lo stesso. Quindi io direi che la scelta può ricadere su tre categorie precise: aperitivo, pranzo, dessert.

Vuoi non brindare insieme alla nonna che ti ha spacciato dietro la porta 50 euro per il gelato? Prosecco, Prosecco come se non ci fosse un domani, così poi gli zuccheri del gelato serviranno davvero a ripristinare tutto. Scegliere di regalare un vino da aperitivo è una soluzione che risolve ogni problema. E poi le bolle fanno very Natale.

Il pranzo, adesso. Tra i vini da regalare per il pranzo di Natale sicuramente non può mancare una proposta più strutturata da abbinare alla super lasagna, alla ingordissima pasta al forno con le polpettine e agli arrosti preparati in tutti i dialetti d’Italia. Cosa ho scelto per voi? Il signor Nero d’Avola, che metterà certamente d’accordo tutti. Non molto a casa mia perché mio padre non lo gradisce, ma lui è uno da Prosecco.

Se però volete regalare qualcosa da abbinare al dolce, vi direi di non buttarvi sul classico spumante dolce, tanto quello non manca da nessuna parte in quei giorni e al massimo verrà tirato fuori dalle confezioni doppie panettone-spumante. Stupite tutti con un Passito, suave suavecito. Sta benissimo col panettone ma anche con i dolci carichi di frutta secca, con quelli ricoperti di miele, con i torroni e pure con l’immancabile pandoro tagliato a stella colante di mascarpone.

Adesso vorrei che fosse subito Natale.

Ah, è venerdì però, quindi Prosecco.

Cin cin.

Vinabile ti consiglia in base a questo articolo...

Santalussia Passito Custoza DOC

 15,90  13,20Acquista

Nero D’Avola IGT Terre Siciliane Alagna

 7,20  5,90Acquista

Prosecco DOC Treviso Extra Dry Peruzzet

 8,50  6,50Acquista

Prosecco DOC Treviso Brut Peruzzet

 8,50  6,50Acquista

Anna Le Rose

Web copywriter. Consulente di scrittura creativa. Racconto storie. Fotografo cibi dall’alto. Ho un blog che si chiama Vene Vanitose. Scrivo d’amore, di cibo e di donne. Spesso le tre cose coincidono.

Clicca per Commentare

You must be logged in to post a comment Accedi

Lascia un Commento

Altri Articoli in Abbinamento Cibo/Vino

Pubblicita'

I Migliori Articoli

Pubblicita'
Vai Su

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi